Saldo di cassa

Che cos’è il saldo di cassa e come funziona?

I clienti possono pagare i propri ordini in contanti consegnando a te l’importo al completamento dell’ordine. Vedrai un saldo dei contanti in tuo possesso. Questo importo aumenterà o diminuirà a seconda dei contanti che riceverai e utilizzerai per pagare ed è il cosiddetto saldo di cassa.

In questo video, vedrai come l’app ti informerà che dovrai pagare in contanti e che verrai pagato in contanti dal cliente.

Il saldo di cassa in dettaglio

Il saldo di cassa corrisponde al totale dei contanti ricevuti ed è soggetto ad aumenti e riduzioni. Puoi controllare sull’app l’importo di contanti a tua disposizione in qualsiasi momento. Per evitare errori, ti consigliamo di conservare i contanti in un portafoglio diverso dal tuo personale.

Il saldo può aumentare o diminuire a seconda di quattro fattori:

  •      Aumenta quando un cliente ti paga in contanti.
  •      Diminuisce quando tu paghi qualcosa in contanti.
  •      Diminuisce quando prelevi dei contanti dal saldo (come pagamento anticipato). L’app ti invierà una notifica.
  •      Diminuisce quando viene corretto alla fine del periodo di pagamento. Solo se è riportato in fattura.

Che cos’è un prelievo di contanti?

Quando l’app ti informerà di tale possibilità, potrai usare il tuo saldo di cassa per prelevare dei contanti come pagamento anticipato. In genere, l’app ti comunicherà ogni giorno quando avrai raggiunto la fine del tuo orario di collaborazione, ma ciò potrebbe non verificarsi sempre. Dipenderà dal numero di clienti che avranno pagato gli ordini in contanti o, in altre parole, dall’importo in contanti che avrai ricevuto.

Oltre a questo prelievo di contanti giornaliero, puoi anche ritirare dei contanti al termine del periodo di pagamento. L’idea di base è evitare di portare con sé troppi contanti, per motivi di sicurezza. Il prelievo di contanti effettuato alla fine del periodo di pagamento verrà riportato in fattura.